Giubiano Pigs - Osg induno 63-51

Inserito il 12 marzo 2010 alle 00:25:00 da cirios. IT - Pigs Csi - partite

12/14 - 15/16 - 21/15 - 15-6
Dan 10, Ghiro 13, Chris 3, Verni 7, Bullo 17, Ema 2, Cirios 4, Genio 4, Ste 3, Andre, Ivan, Capitano.

Con una buona prestazione di squadra i Pigs battono Induno. Ora è necessario solo e sempre un risultato...la Vittoria!

Commenti

5 Commenti - 5/5 - Voti : 1
Inserito il 19 marzo 2010 alle 14:21:46 da Anonimo.  0/5
 
Lo svolgimento delle fasi finali del campionato provinciale 2009/2010, la cui definizione è stata demandata alla commissione per l’attività sportiva specifica in accordo con il coordinamento tecnico provinciale, è così stabilita:

- per il girone OPEN A:
le “final four” tra le prime quattro classificate della “regular season” si svolgeranno indicativamente nei giorni 8 (semifinali 1 – 4 e 2 – 3) e 9 maggio 2010 (finali per il 3° e 4° posto e per il 1° e 2° posto);


- per le retrocessioni dal girone OPEN A e le promozioni dai gironi OPEN B:
retrocedono direttamente in serie B le ultime due squadre della regular season di serie A (13° e 14° classificata)
sono promosse direttamente in serie A le prime classificate dei due gironi di serie B
la 12° e l’11° classificata di serie A e le seconde classificate dei due gironi di serie B disputano un girone di qualificazione a 4: le prime due classificate sono assegnate alla serie A, le altre due alla serie B.

- tutte le altre squadre (comprese le due finaliste di A che non partecipano alle fasi regionali e quelle promosse/retrocesse direttamente) sono invitate a prendere parte al torneo primaverile che si articolerà in gironi di 3 o 4 squadre in base alla posizione in classifica del campionato invernale. I gironi di serie B saranno incrociati (es. 3° e 4° di B1 contro 3° e 4° di B2). Potranno aggiungersi in coda eventuali nuove squadre.
Le società sono pregate di confermare entro il 15 aprile la loro adesione al torneo primaverile, ricompilando, se del caso (ad es. in presenza di variazioni) il modulo di iscrizione all’attività di basket. Il torneo non comporta quote di iscrizione per le squadre che hanno partecipato all’attività invernale (solo spese arbitrali).


La CASP Pallacanestro
Inserito il 19 marzo 2010 alle 22:11:32 da Anonimo.  0/5
 
Come sempre il CSI si conferma gestito da gente ridicola!
Inserito il 20 marzo 2010 alle 15:29:08 da cirios.  0/5
 
La formula sancisce ancor di più la differenza di livello tra A e B! Forse sarebbero dei playoff più avvincenti...però cari amici del CSI le cose vanno dette dall'inizio della stagione! Ci sono squadre che si sbattono per arrivare terze e poi cambia tutto. Se vostro fine è avere 14 squadre forti in A e gli altri scarsoni tutti in B siete caduti allo stesso livello di quei personaggi vestiti in grigio che alle partite di serie B non si presentano o vengono scazzati perchè tanto siamo al CSI dove nulla conta..
In queste cose si vede la differenza Fip Csi. RIDICOLI! :O :O :O :O
Inserito il 22 marzo 2010 alle 10:39:43 da dRe.  5/5
 
(o) Ben detto! Hai riassunto magnificamente la situazione!
Inserito il 29 marzo 2010 alle 15:41:58 da Anonimo.  0/5
 
va be ma se uno arriva primo non ci sono problemi qualsiasi formula dcidano di fare.

P.S. Cmq a pate tutto è sbagliato cambiare in corsa, se hanno cambiato. Se non hanno cambiato è sbagliato non dire le cose come stanno a inizio stagione e se le cose erano già così a inizio stagione avete sbagliato voi a non appurarle dando per scontato la formula degli anni precedenti.

Condividi i commenti su Facebook


Aggiungi - Commenti

Login Anonimo
Messaggio
[b] [i] [u] [s] [url] [img] [cit]
Codice di sicurezza
Vota! / 5